mercoledì 6 luglio 2011

Review : Hassia Tecnologie...



Ciao a tutte ragazze, oggi vorrei parlarvi di alcuni prodotti che ho provato e, che mi sono stati inviati da Hassia Tecnologie.


Per prima cosa vi faccio una piccola premessa su questa nuova azienda :


L’azienda nasce da pluriennali esperienze maturate all’interno di precedenti e diversificate realtà industriali

Queste diverse realtà fanno tuttora parte di un gruppo consociato di lavoro, fortemente attivo in svariati settori, che le vede rappresentate operativamente da Hasssia Tecnologie s.r.l.

Nello scambio continuo di esperienze sta la nostra capacità di delineare nuove realtà tecnologiche.
 

Linea New MakeUp :


Questa linea di makeup e' concepita in maniera innovativa:
il costo e il reale valore non risiedono nei contenitori elaborati,che vengono poi normalmente gettati,ma solo nella qualita' del prodotto che ogni giorno applichiamo su viso e occhi.In questo modo viene ridotto al minimo l'impatto ambientale del packaging nell'attesa di arrivare ad utilizzare un polimero biodegradabile.

I prodotti sono di alta qualita',sicuri e a norma, gli ombretti sono interamente Made in Italy cosi come gli imballaggi.
Per abbattere ulteriormente i costi l'azienda ha deciso di vendere i prodotti in un canale un po' inusuale ma facilmente raggiungibile da tutti e sopratutto presente su tutto il territorio in modo capillare : LE EDICOLE

New Make-Up attualmente e' disponibile nelle edicole di:
Genova, Parma, Bologna, Ferrara,Modena, Ravenna, Cervia, Rimini, Fano, Pesaro, Vicenza, Padova, Verona, Latina, Roma, Rieti,Frosinone, Avellino, Benevento, Cosenza, Salerno e Napoli."

Bene, iniziamo subito con la review, nello specifico vi parlerò di 5 ombretti, le cialdine sono da 2,25 g l'una e hanno una scadenza prevista dopo l'apertura di 36 mesi.
Il costo di ogni singola cialdina è di 2,90 €.


Il primo colore del quale vi parlerò è il Rosa Chiaro.
Questo ombretto ha un finish satinato, è molto chiaro, infatti non è particolarmente scrivente, però ha una bella luminescenza che lo rende adatto per essere un illuminante, molto carino soprattutto per le ragazze dal sottotono rosato o neutro.



Poi abbiamo il Rosa, che è un po' più "acceso" rispetto il precedente.
Anche questo ha un finish irridescente, per cui lo trovo adatto per dei trucchi naturali e romantici, oppure per le ragazze più giovani che magari vogliono mettere un po' di ombretto, senza risultare eccessive.


Stessa connotazione per il Lilla, sicuramente adatto alle ragazze alle quali piacciono i colori "leggeri e pastellosi", dal finish irridescente, potrebbe anche diventare un illuminante carino e particolare per le ragazze dal sottotono blu.




Adesso passiamo all'Azzurro, sicuramente il colore più deciso e scrivente, anche per il finish, infatti è completamente matt, molto pigmentato e davvero carino, se volete osare con un colore un po' più particolare per le serate estive, questo potrebbe fare al caso vostro.
(Attenzione, potrebbe macchiare la palpebra a causa del pigmento).


Anche il Blu è scrivente, ma meno rispetto l'Azzurro, probabilmente perché è leggermente satinato, quindi è un po' più perlato, ma la scrivenza è inferiore.
Comunque rimane un colore molto carino e decisamente portabile, io lo vedo sempre bene con degli smokey per usarlo nella piega e rendere il trucco un po' più elegante e serale.


Per le interessate, questo è l'INCI degli ombretti (cliccate sulla foto per ingrandire) :




È la composizione classica dei molti ombretti che si trovano in commercio, niente di più e niente di meno.


Cosa ne penso io?


Penso che l'idea di base, sia effettivamente una "novità" molto interessante, tuttavia l'unica nota leggermente dolente è appunto l'INCI dei prodotti, mi sarebbe piaciuto che fosse un po' più naturale...questo è il suggerimento che mi sento di dare a questa nuova azienda, per il resto, l'idea è molto carina.


Bene, anche per questa volta penso di avervi detto tutto, se vorrete lasciare un commento sarò felice di rispondervi.
A presto.


Alice


Aggiornamento : una nota di GRANDE DEMERITO è che facendo un trucco nel quale ho utilizzato ampiamente l'azzurro, lo avevo già utilizzato ma in piccola quantità, ho visto che MACCHIA la palpebra!
Anche altre blogger hanno notato questa cosa, per cui il dato è assolutamente oggettivo e non soggettivo.
Personalmente uso sempre una base, ma decisamente non mi ha convinto affatto questa cosa...MALE, MALE, MALE!

Purtroppo questa è una cosa molto comune con i colori sull'azzurro e sul blu acceso.

Per il resto, gli altri ombretti non mi hanno dato il minimo problema, quindi andate tranquille.


NEWS : Da adesso i prodotti di questo marchio sono disponibile online e questo è il link al sito (Clicca Quì!).
Disclaimer : I prodotti citati mi sono stati inviati per puro scopo valutativo e non sono in alcun modo affiliata con l'azienda produttrice. Non ricevo alcun tipo di proventi né sono obbligata a svolgere qualsiasi tipo di servizio, in quanto i miei giudizi nascono dalla mia personale esperienza d'uso ed il mio parere rimane obbiettivo ed incondizionato da qualsivoglia fattore esterno.

2 commenti:

  1. Beh nota molto negativa se macchia la palpebra!! Però spero di trovarli per testare anche io questi ombretti "ecologici"... chissà! Cmq complimenti per il blog, fai recensioni molto dettagliate ;) Anche io ne ho uno che parla soprattutto di MakeUp, se ti và passa da me e ricambia l'iscrizione ^_^ Un bacio

    RispondiElimina
  2. Grazie mille cara, a parte l'azzurro, gli altri colori sono assolutamente consigliati.
    Mi piacerebbe sapere come ti trovi! ;)

    RispondiElimina