lunedì 21 novembre 2011

Lumiere Cosmetics : Swatch & Review...

Ciao a tutte ragazze, oggi vorrei parlarvi di alcuni prodotti minerali della Lumiere Cosmetics, un'azienda americana di NY che si occupa di makeup minerale, appunto e, con la quale mi sono trovata davvero molto bene.



I prodotti di cui vi parlerò saranno, 3 ombretti, 2 blush e 2 fondotinta.

Iniziamo subito con gli ombretti.


I colori sono dall'alto verso il basso :

Butterfly Blue
Un viola shimmer molto intenso dalla base blu, con dei riflessi che virano leggermente al rosa.
Molto intenso e scrivente.
L'ho usato come eyeliner in un trucco del quale vi metterò le foto a breve e mi è piaciuto davvero moltissimo.

Foliage
Un oro antico shimmer dai riflessi bronzati molto carino ed incredibilmente portabile, nonostante la profondità e la pigmentazione del colore.
Io lo trovo perfetto per degli smokey oro-nero, per il periodo natalizio e, magari per la notte di capodanno.

Peppermint Patti
Il mio colore preferito tra tutti, un taupe tendente al marroncino su base fredda con un prepotente duochrome turchese, arricchito da piccolissimi glitter sempre sul verde, che lo rendono davvero inimitabile.
Io lo trovo a dir poco spettacolare.




Ora passiamo ai blush.


Dall'alto verso il basso :

Poppy 
Un rosa antico completamente matt, dal sottotono neutro perfetto per qualunque carnagione.
Il colore è modulabile, ma ne basta davvero pochissimo per avere un risultato molto pigmentato, quindi si può scegliere se optare per un look più romantico e naturale, oppure più intenso e sensuale.

Wild Rose
Un rosa pesca shimmer molto luminoso, dal sottotono neutro, che io trovo stia divinamente sia alle bionde che alle more.
Un colore davvero carino, molto portabile, che io abbinerei anche ad una semplice riga di eyeliner, nero o colorato, per donare una luce ed un'iridescenza dorata al vostro viso.



Infine, i fondotinta.


Di questi non vi ho fatto gli swatch perché praticamente sono invisibili alla fotocamera, in quanto hanno esattamente il colore della mia pelle.

I fondi della Lumier Cosmetics sono divisi, per tipo di sottotono (Beige, Freddi, Dorati, Neutri e Caldi), ma non solo, anche per tipologia di pelle.

Infatti potete scegliere tra :

Veena Velvet
Per le pelli da normali a grasse, dalla coprenza modulabile medio-alta e dal finish opaco.

Flawless Face
Per le pelli da normali a secche, dalla coprenza modulabile medio-alta e dal finish opaco.

Luminesse
Per tutti i tipi di pelle, dalla coprenza modulabile leggera-media e dal finish iridescente.

Cashmere
Per tutti i tipi di pelle, dalla coprenza modulabile leggera-media e dal finish quasi del tutto opaco, con una leggera irridescenza.


Personalmente, mi ci sono trovata davvero molto bene, hanno una coprenza effettivamente superiore ai fondi minerali che abbiamo in Italia (come per esempio quelli della NeveCosmetics) e, mi sento assolutamente di consigliarveli.

Bene, anche per questa volta penso di avervi detto tutto, se vorrete lasciare un commento sarò felice di rispondervi.

A presto.

Alice

Disclaimer : I prodotti citati mi sono stati inviati per puro scopo valutativo e non sono in alcun modo affiliata con l'azienda produttrice. Non ricevo alcun tipo di proventi né sono obbligata a svolgere qualsiasi tipo di servizio, in quanto i miei giudizi nascono dalla mia personale esperienza d'uso ed il mio parere rimane obbiettivo ed incondizionato da qualsivoglia fattore esterno.

mercoledì 16 novembre 2011

Liz Earle : Cleanse & Polish Hot Cloth Cleanser

Ciao a tutte ragazze, oggi vorrei parlarvi di un prodotto che ho testato per bene, durante tutta l'estate.
Il prodotto in questione è il Cleanse & Polish Hot Cloth Cleanser dell'azienda inglese Liz Earle.


È un detergente dalle caratteristiche simili ad una crema, con degli attivi molto particolari, infatti appartiene ad una "fascia" di prodotti decisamente alta, soprattutto per quanto riguarda la qualità degli "ingredienti" che lo compongono.

In particolare è indicato per effettuare, non solo l'azione classica dello struccante, ma anche una detersione molto  "approfondita" che aiuta moltissimo a combattere la comparsa dei tanto odiati punti neri.

Vi dico da subito che di questo prodotto mi sono innamorata, perché, non solo fa quello che promette, ma lo fa veramente bene.

Iniziamo con una piccola "scheda riassuntiva" :

Consistenza  soffice e cremosa

Profumazione  di erbe ed eucalipto

Indicato per quali tipi di pelle  per tutti i tipi di pelle

Sensazione sulla pelle  di freschezza, assolutamente non unge

*Quantità  100 ml

*Prezzo  £ 13.75 (insieme al panno per pulire in profondità il viso, effettuando un leggero scrub).
Altrimenti il prezzo del singolo flacone è di £ 12.25

*Ci sono diversi formati, infatti la confezione che sceglierete vi permetterà di risparmiare ulteriormente sul prezzo, aumentando la quantità di prodotto.

Rapporto Qualità/Prezzo Molto buono

 & Quantità/Prezzo  Ottimo (ho usato questo prodotto per 2-3 mesi di fila e, sono ancora a metà confezione).

Allora, io uso questo prodotto in questo modo, ne applico una piccola noce sulle dita e la massaggio sul tutto il viso asciutto delicatamente, fino ad assorbimento del prodotto.

Questo passaggio iniziale per me è particolarmente gradevole, perché adoro la profumazione di erbe ed eucalipto che ha questa cremina, quindi le mie narici praticamente si gingillavano con i profumi di queste essenze durante il massaggino al viso, per un effetto relax immediato.

Poi, con un dischetto di cotone bagnato con acqua calda, passo su tutta la pelle, rimuovendo residui di trucco ed impurità.
Infine, sciacquo il viso con acqua fredda e lo tampono con un asciugamano.

La particolarità di questo prodotto è che vista la scelta degli ingredienti è assolutamente adatto a tutti i tipi di pelle e, gli effetti benefici di questo detergente si vedono davvero.

Combatte realmente la comparsa dei punti neri e la sensazione che lascia sulla pelle, uso dopo uso, è di levigatezza e compattezza.

Il vostro viso risulterà da subito più luminoso e, la morbidezza sarà davvero palpabile ed evidente fin dal primo utilizzo.

Che altro dirvi, io lo adoro e, se dovessi dargli un voto, sarebbe un bel 10+ !

Per le interessate, questa è la lista dell'INCI :

Aqua (water), Caprylic/capric triglyceride, Theobroma cacao (cocoa) seed butter, Cetearyl alcohol, Cetyl esters, Sorbitan stearate, Polysorbate 60, Glycerin, Cera alba (beeswax), Propylene glycol, Humulus lupulus (hops) extract, Panthenol, Rosmarinus officinalis (rosemary) extract, Anthemis nobilis (chamomile) extract, Eucalyptus globulus (eucalyptus) oil, Limonene, Citric acid, Sodium hydroxide, Phenoxyethanol, Benzoic acid, Ethylhexylglycerin, Dehydroacetic acid, Polyaminopropyl biguanide.



Infine, colgo l'occasione per salutare e ringraziare la gentilissima Louise Murray, con la quale ho avuto il piacere di concordare l'invio del prodotto.

Bene, anche per questa volta penso di avervi detto tutto, se vorrete lasciare un commento sarò felice di rispondervi.
A presto.

Alice

Disclaimer : Il prodotto citato mi è stato inviato per puro scopo valutativo e non sono in alcun modo affiliata con l'azienda produttrice. Non ricevo alcun tipo di proventi né sono obbligata a svolgere qualsiasi tipo di servizio, in quanto i miei giudizi nascono dalla mia personale esperienza d'uso ed il mio parere rimane obbiettivo ed incondizionato da qualsivoglia fattore esterno.

martedì 15 novembre 2011

Concorso Deborah : la mia partecipazione e una piccola curiosità!

Ciao a tutte ragazze, oggi stavo curiosando in giro per il web e, ho letto questo post di Polvere di Stelle, così ho scoperto che la Deborah Milano, ha indetto un concorso molto carino e creativo.

Per partecipare al concorso, basta creare una o più nuance del rossetto "dei vostri sogni" : scegliete il colore, il nome  e aggiungete una piccola descrizione ed il gioco è fatto!

Personalmente quando vedo concorsi che si basano sulla creatività e sulla fantasia, non riesco a non partecipare, perché mi diverto troppo!

E voi starete pensando : "Alice, ok tu ti diverti, ma perché mi stai raccontando di questo concorso?"

Beh, intanto perché se magari siete delle persone creative un po' come me, sono sicura che vi divertireste anche voi a partecipare e, poi effettivamente una piccola news c'è...ma procediamo con calma...

Le mie "entries" sono tutte ispirate al periodo invernale e alle festività natalizie che sono ormai alle porte, così vi presento con piacere :

Gingerbread's Kiss





Chocolat






Kiss&Moss






Spero che questi colori vi siano piaciuti e che magari se fossero in commercio, un pochino vi verrebbe la tentazione di comprarli!

Ma bando alle ciance, passiamo alla piccola e succulenta news.

Se dovessi vincere, il premio consisterebbe in una fornitura di 30 rossetti MilanoRed Limited Edition e...
beh, 30 rossetti non li finirei in 2-3 vite, così ho deciso che 5 li terrò per me, 5 li regalerò ad una mia amica e gli altri 20 li regalerò a 4 di voi nel prossimo concorsino che farò prima di Natale!

E come ha anche detto la mitica Lolla in un video di tanto tempo fa ormai : "Crepi l'avarizia!", che a Natale siamo tutti più buoni e a me farebbe piacere condividere con voi questo bel "bottino".

Tranquille che non è un tentativo di "corruzione", la entry vincitrice verrà scelta da una giuria, non in base al numero di commenti o voti, ma in base all'originalità ed alla creatività.
Il mio è solo puro spirito di condivisione!



Allora spero che questo post vi sia piaciuto e, se vorrete lasciare un commento sarò felice di rispondervi.
A presto.

Alice

giovedì 10 novembre 2011

Mission Accomplished...Essence Palette Edizione Limitata : Review&Swatches!

Ciao a tutte ragazze, oggi vorrei farvi una bella recensione accompagnata da foto, della palette di Essence in Edizione Limitata uscita proprio in questi giorni e, di cui vi avevo parlato nel post precedente.
Appena l'ho vista in foto è stato amore a prima vista, così sono subito andata a farmi un regalino, anche perché era da un po' che mi "trascuravo" e mettevo da parte i soldini.

Voi ormai lo avrete capito, trucchi e belletti, per me sono terapeutici è un modo colorato per evadere un po' dalla realtà che mi circonda, per ritagliarmi uno spazio tutto mio (e nostro...) fatto di giochi, foto brillanti e animaletti di cartone in rilievo.

Ed il riferimento agli animaletti di cartone non è affatto casuale...infatti, questa palettina è caratterizzata da un design molto particolare che, come avevo già detto, ricorda un po' quello delle palette della Urban Decay.

Ecchila signore, ecchila ancora impacchettata dal celofan, che l'ha protetta dalle "talebane" che circolano in giro per la città...


 E questa da "spacchettata", con il nastrino di raso per aprire il cassettino...


E con il cassettino aperto (che io comunque consiglio di "maneggiare con prudenza" e delicatezza)...

Infine, del tutto aperta, insieme alla parte superiore, che oltre ai simpaticissimi animaletti in rilievo è composta anche da un bello specchiettino (al quale io non ho tolto la plastica per un attaccamento affettivo decisamente eccessivo...)


Ma bando alle ciance, per me è assolutamente adorabile e inizio subito dicendovi che questo prodotto è in vendita da Coin e, che io sappia, non nelle OVS.
Il prezzo è di 13,99 €... diciamo pure 14 €.

Per un totale di :

- 12 Ombretti
- 2 Eyeliner in gel
- 2 Pennelli

Mica male eh?

Allora, adesso passiamo agli swatches e alla descrizione degli ombretti.
Le foto sono state fatte tutte SENZA base, primer, crema, assolutamente nulla.
Questa è l'applicazione degli ombretti asciutti, ovviamente mettendo un qualunque prodotto cremoso sotto, l'intensità degli ombretti viene amplificata.
 Ma dipendendo molto dal "primer o base" il risultato finale, così ho preferito fare le foto "al naturale", in maniera che i colori non fossero falsati dal prodotto che avrei messo sotto.

Per quanto riguarda la consistenza, li ho trovati particolarmente setosi e quasi "cremosi" al tatto, assolutamente non farinosi, si riescono a prelevare con facilità e, i colori risultano intensi e, allo stesso tempo, facilmente sfumabili.


Questi sono gli swatches della prima colonna di sinistra.
Dall'alto verso il basso abbiamo :

- Un panna a base leggermente dorata/irridescente, shimmer, molto illuminante e decisamente discreto.
Perfetto per, illuminare appunto, zigomi, arcata sopracciliare ed angolo interno dell'occhio nelle pelli dal sottotono neutro o giallo.

- Un bianco tendente al rosato irridescente e shimmer.
Questo è, invece, un illuminante perfetto per le ragazze dalla pelle dal sottotono neutro o rosato.

- Un rosa antico con una punta di viola, shimmer e con in più tanti brillantini dai riflessi verdi.
Questo colore all'inizio mi era sembrato un po' particolare a causa dell'unione iridescenza - brillantini verdi, però devo dire che potrebbe avere un suo perché.

- Un rosa abbastanza intenso, shimmer, luminoso ma anche scrivente e pigmentato.
Molto carino per i look più naturali da utilizzare sulla palpebra mobile o sulla piega dell'occhio.


Adesso passiamo alla seconda colonna, quella centrale...


Sempre dall'alto verso il basso :

- Un lilla a base blu, shimmer, dalle irridescenze argentate, un colore che trovo carinissimo in autunno-inverno, soprattutto se abbinato ad un marrone.

- Un viola abbastanza intenso dal sottotono bilanciato, anche questo leggermente shimmer e, abbastanza scrivente e pigmentato, in quanto modulabile.

- Un argento molto carino, molto scrivente e pigmentato, questo colore mi è piaciuto molto perché è uno dei più intensi e ricchi.

- Un grigio leggermente satinato e, anche questo come l'argento sopra, molto scrivente e pigmentato, davvero bello.


E adesso passiamo alla colonna di sinistra...


Sempre dall'alto verso il basso :

- Un color carne leggermente iridescente, molto naturale, ma allo stesso tempo anche luminoso e pigmentato.

- Un grigino taupe molto carino, anche questo leggermente satinato e dall'intensità modulabile.

- Un bel marrone matt, che io definirei "cioccolato al latte", perché ha proprio quel colore secondo me, il pigmento è molto intenso e decisamente poco farinoso, davvero un buon marrone per un make up sofisticato e sui toni naturali, inoltre, un marrone matt è sempre un jolly molto utile a mio parere.

- Un marroncino tendente al bronzo, il finish è shimmer ed il colore è molto carino, intenso e luminoso e, si adatta a tutti i sottotoni, anche questo è un bel colore jolly da giocarsi sempre con i look naturali, oppure accostato a colori matt ma decisamente più accesi.


Infine passiamo agli Eyeliner...


Abbiamo come colori rispettivamente un bel marrone per i look più naturali e "soft", magari da portare di giorno, ed un bel tono di grigio con una punto di blu, per i makeup leggermente più "intensi" e magari da sera.

Entrambi sono molto pigmentati e scriventi.


Poi abbiamo i due pennellini che sono molto simili a quelli della linea permanente, l'unica differenza è il colore delle setole, che in questo caso sono nere.
Sono due, uno da sfumatura, molto simile a quello viola e, uno da eyeliner, molto simile a quello con le setole blu elettrico.
E mi sono piaciuti molto, li trovo morbidi, pratici e, con un ottimo rapporto qualità/prezzo.

Bene, tirando le somme, questa palettina mi è piaciuta davvero moltissimo e, ve ne consiglio l'acquisto se vi sono piaciuti i colori, oppure vi garba l'idea di avere tanti diversi prodotti in un unico "pacchetto", anche conveniente a mio parere.

Bene, penso anche per questa volta di avervi detto tutto, spero che il post vi sia piaciuto e, se vorrete lasciare un commento sarò felice di rispondervi.
A presto.

Alice

domenica 6 novembre 2011

Caccia alla palette Limited Edition 2012 di Essence!

Ciao a tutte ragazze, stavo "bighellonando", passatemi il termine, sul web, quando ad un certo punto ho visto qualcosa di magico e sublime...come una visione!

Link, dopo link, arrivo a questo carinissimo blog della "prescelta"* Sbally (Clicca per il link!) con un post dedicato ad una nuova palette Limited Edition Essence 2012!

*prescelta perché è riuscita a trovare codesta palettina magica.

Ragazze...queste sono le immagini mirabolanti che mi hanno lasciato a bocca aperta (macché spalancata!) :





Una palette in stile Urban Decay, ma ad un prezzo che sarà sì e no un quarto, io la trovo adorabile.
Ci sono pure gli animaletti in rilievo...insomma, è stato amore a prima vista!

Spero che questo nuovo prodottino, possa arrivare presto anche nella nostra (vostra) zona e che le solite talebane non infilino le dita/rubino pennelli/devastino lo stand/diano fuoco al negozio...

Anche perché, vi avverto, se ne vedo una fare una cosa del genere, vi assicuro, le faccio fare una figura talmente misera da non farle mai più mettere piede in quella Coin/OVS/Pianeta Terra.

Toglietemi tutto, ma impracchiare e rovinare un così carino prodottino, tanto per il gusto di farlo, merita come minimo una bella strigliata in pubblico stile "Polli&Galline" (o qualunque sia il nome di quel delirante programma costellato di urlatori e lavandaie provette)...
A confronto il Jersey Shore vi sembrerà un programma sul bon ton, e con questo ho detto tutto!

Ed ho anche finito le mie battutone su programmi televisivi scadenti.
Perdonate la digressione...

Ma ad ogni modo, spero di avervi messo tutte in allerta e mi raccomando, se vedete una talebana avere suddetto atteggiamento stile "Attila" descritto sopra, sapete cosa fare!

Bene, anche per questa volta penso di aver detto tutto.

Spero che riusciate a trovare la palette dei vostri sogni (visto che con i principi azzurri al momento la vedo buia per il genere femminile), almeno questo piccolo desiderio magari riusciamo ad esaudirlo!

In bocca al lupo e a presto.

Alice




PS : Se dovesse essere intercettata la palette da voi, sarebbe carino se scriveste un commentino, per magari aiutare nella ricerca una ragazza della vostra zona...Girl Power! 

Vincitrice concorso Movie&Pop!

Ciao a tutte ragazze, io e la mia fidatissima "giuria" abbiamo scelto la entry vincitrice per il concorso Movie&Pop, così ecco qui il post proprio come vi avevo detto.

Intanto, ci tengo a ringraziarvi tutte, non solo per aver partecipato al concorso, ma per l'affetto in generale che mi dimostrate e per tutte le cose carine che mi scrivete qui e, alcune di voi anche in privato.

Ma bando alle ciance, purtroppo non posso premiarvi tutte e ho dovuto scegliere solo una persona "vincitrice"...

allora rullo di tamburi...

la vincitrice è StellaComet!

(Controlla la tua casella di posta Stella, c'è un messaggio nuovo per te!)

Con la foto e la frase tratte dal bellissimo film "Al di là dei sogni" con Robin Williams.


Questo è un film di qualche tempo fa, che mi è piaciuto dal primo momento in cui l'ho visto.
È profondo, toccante, romantico e poetico e, inoltre, è interpretato da un attore che letteralmente adoro, Robbie Williams.

Se non avete ancora visto questo film, vi consiglio davvero di andarlo a vedere, vi sorprenderà!

Bene, anche per questa volta penso di avervi detto tutto, a breve uscirà il post con tutte le vostre splendide entry per il concorso.

A presto.

Alice

giovedì 3 novembre 2011

Bottega Verde : Smalti Natural Charme...

Ciao a tutte ragazze, oggi vorrei parlarvi di tre smaltini di Bottega Verde, che mi sono piaciuti molto.

Appartengono alla collezione "Natural Charme", che penso sia davvero molto carina.


Nello specifico questi sono gli smalti, disponibili in queste tre colorazioni.

Fuoco - Lava - Fango




Scheda "tecnica" :


Quantità 5ml


Consistenza Liscia ed omogenea


Facilità di stesura Ottima


Asciugatura Molto rapida (massimo 10 minuti e lo smalto è pronto!)


Prezzo 2,90 €


Applicatore comodo e nella norma, è morbido ed ha quindi la tendenza ad "aprirsi a ventaglio" per una stesura ancora più facile e precisa.


Adesso passiamo a questi smaltini e alle foto.


Il primo colore che voglio proporvi è "Fango", il mio preferito, che è appunto un marroncino abbastanza freddo, opaco e dal finish molto lucido.




Questo smaltino mi è piaciuto moltissimo soprattutto per la durata, assolutamente sorprendente.
Infatti, è riuscito a rimanere intatto per ben 5 giorni, al sesto si è scheggiato leggermente sul dito indice, ma davvero sono rimasta stupefatta.

Un prodotto con un'ottima formula e resa, assolutamente consigliato.


Coprenza Ottima, il colore è pieno dalla prima passata.


Poi, abbiamo un altro bel colore "Lava", è un grigio con una punta di marrone, decisamente freddo e dal finish iridescente, con delle sfumature che virano all'argento cangiante.






Non lo definirei una smalto perlato, che tra l'altro aborro come la peste, ma piuttosto risulta molto luminoso, mantenendo soprattutto l'effetto glitter.
Un prodotto molto carino e, anche questo ha una buona durata, non ottima con "Fango", ma comunque sopra la media (data dagli smaltini Essence), di 3-4 giorni.



Coprenza medio-bassa, servono 2 passate per raggiungere un colore pieno, pero questi smalti hanno la caratteristica di asciugare molto in fretta.


Infine, abbiamo "Fuoco" un bordeaux abbastanza freddo, che vira più verso il rosso, con dei riflessi sull'oro rosato.




Anche questo è uno smalto dal finish iridescente, meno rispetto "Lava" ma altrettanto luminoso.
Devo dire che la trovo una buona variante dello smalto rosso-bordeaux classico e, anche in questo caso, l'effetto perlato è stato evitato per fare posto ad un risultato sicuramente luminoso ma, molto elegante.

La durata è praticamente la stessa di "Lava", cioè di 3-4 giorni.


Coprenza Buona, con una passata abbondante, il colore risulta pieno.




 Devo ammettere di essere rimasta molto soddisfatta dalla performance di questi tre prodotti.




Quindi posso dire che questi smaltini sono tutti promossi a pieni voti!


Bene, anche per questa volta penso di avervi detto tutto.
Se vorrete lasciare un commento, sarò felice di rispondervi.


A presto.


Alice




Disclaimer : I prodotti citati mi sono stati inviati per puro scopo valutativo e non sono in alcun modo affiliata con l'azienda produttrice. Non ricevo alcun tipo di proventi né sono obbligata a svolgere qualsiasi tipo di servizio, in quanto i miei giudizi nascono dalla mia personale esperienza d'uso ed il mio parere rimane obbiettivo ed incondizionato da qualsivoglia fattore esterno.

mercoledì 2 novembre 2011

Tag : Tanto non lo comprerò mai!" E riflessioni...

Dal blog di Yuko (Clicca quì per il link) :

"Buon pomeriggio internauti!
Oggi il post sarà un pò diverso dal solito.Ho intenzione di lanciare un Tag intitolato " Tanto non lo comprerò mai".Come mai lancio questo tag?Perchè questa mattina ,cercando materiale da recensire nella mia postazione trucco(wow come sono profescional XD) mi sono ritrovata a riflettere su una marea di cose che  ho acquistato nel tempo sotto l'influsso ipnotico delle mode youtubbiane e bloggerecce!


Ho selezionato alcuni prodotti che secondo me hanno tempestato l'etere da quando ha preso vita la community del make up.Quello che dovrete fare è solamente scrivere accanto al prodotto se l'avete acquistato rispondendo con un SI o con un NO e poi farvi un'analisi di coscienza ;-)
ahahahahahahahahah
PS=potete anche motivare le vostre risposte ...^_^ 

Se vi vengono in mente altri prodotti aggiungeteli nelle vostre risposte al tag(sempre che qualcuno si caghi il mio tag ahahaha) .
Partiamo subito.
"




Questa premessa, mi ha fatto venir voglia di fare questo tag, per questo ve l'ho riproposta.
Mi è piaciuta l'idea di commentare e aggiungere una riflessione sugli acquisti da youtube "addicted", così ho pensato di fare questo tag, perché penso che sia un'idea carina quella di confrontarci su questo argomento.

Spero che vi piaccia e buona lettura.


Hai mai acquistato...

Il sapone di Aleppo Nour?   No

Perché sapevo che l'alloro ha particolari proprietà allergiche, per cui non avevo intenzione di provare a mio "rischio" un prodotto che avrebbe potuto avere esito negativo sulla mia pelle.

-Il Cleanse&Polish Liz Earle?      No

Però, mi è stato mandato dall'azienda per provarlo e, devo ammettere che me ne sono innamorata immediatamente!

-L'Elicina?     No

Fortunatamente, non ho particolari problemi di pelle, per cui sarebbe stato un acquisto inutile per me.

-Lo struccante bifasico "Fior di Magnolia"?  No

Controllo sempre l'INCI dei prodotti e, appena ho visito quello di questo prodotto, l'ho immediatamente riposato sullo scaffale.

-Gli ombretti Neve make up?  

Da quando ho visto i primi video di Lolla su questi prodotti, mi hanno da subito incuriosita per la qualità "minerale" e la politica dell'azienda.

-Una BBCream?     No

Anche in questo caso, il prodotto non è adatto alle mie esigenze.

-Il Primer Potion Urban Decay? No

Ho sempre trovato delle buone basi ad un prezzo molto più contenuto, ma non escludo che un giorno potrei farmi un piccolo regalino, viste le proprietà performanti di questo primer.

-La Too Faced eyeshadow insurance?  No

Per lo stesso motivo di cui sopra.

-L'olio indiano Forsan?  No

Per la "pulizia approfondita" del mio viso, preferisco affidarmi alla mia estetista di fiducia.

-Un prodotto Elf?  No

Comprare da un sito che necessita di carta di credito o paypal, alle volte mi frena un po'.

-L'hennè(che sia neutro o colorato)?

Apprezzo molto le proprietà dell'henne neutro per la sua grande azione nutriente e, gli hennè colorati mi piacciono per le sfumature dolci, graduali e naturali.

-Gli Shampoo della linea gabbiano dell'Esselunga? No

Perché nella mia zona non ci sono punti vendita, però una mia amica me li ha regalati e mi sono piaciuti moltissimo.

-Un qualsiasi prodotto Fitocose? No


-Una collezione o qualche pezzo di una collezione Essence?

Adoro i prodotti e le collezioni Essence, ad un prezzo molto contenuto si possono comprare diverse cose e, inoltre apprezzo molto la politica di questa azienda.

-I prodotti Essence?

-I long lasting stick eyeshadow di Kiko?

Li ho trovati davvero ottimi.

-Il rossetto Russian Red di Mac? No


-La Naked Palette di Urban Decay? No

Ho una "caterva" di ombretti sui toni naturali, al momento rappresenterebbe uno spreco di soldi e, la tentazione per questo prodotto, devo essere sincera non l'ho mai avuta.

-Le Palette Zoeva(o cinesissime) da 120 colori,88 colori e compagnia bella? 

Ho comprato molto tempo fa, la 88 colori matt, ma devo dire che non è un'acquisto che rifarei, la qualità del prodotto è davvero troppo bassa.

- Un prodotto Mac? (se sì,specifica quale) No

Mi hanno regalato alcuni prodotti della collezione sui cattivi Disney ed è stato un pensiero incredibilmente carino da parte di una mia amica.

-Uno shampoo I Provenzali? No

L'INCI dei loro shampoo non mi ha mai convinto troppo, così come il prezzo.

-Un balsamo I provenzali? No

Per lo stesso motivo di cui sopra.

-Un prodotto I Provenzali?


-Uno smalto color fango? (marca?)

Essence e Layla

-Gel d'Aloe Equilibra?

Lo trovo un prodotto eccellente.

-Un prodotto Lavera? No

Sono difficili da reperire per me ed il prezzo non è proprio vantaggioso.

-Uno smalto OPI? No

-I Lip Tar OCC? No

-Le ciglia finte?

Compro spesso quelle della Essence, sono carine sicure ed a un prezzo molto contenuto.

-La cipria HD di Make up forever? No

Il prezzo è troppo alto e, al momento non ho in programma nessun matrimonio.

[aggiunti da multicolorlips

- Le Palette Sleek?

- Le Palette Inglot? No
  
- Qualche prodotto Madina? No

Trovo scomodo comprare da un sito italiano senza poter pagare con il contrassegno.

[aggiunti da mela makeup] 
-Qualche prodotto LUSH? 

Ne ho comprati alcuni a Roma, adoro i prodotti Lush.

-La beauty Blender? No

Preferisco i pennelli inoltre, la poca reperibilità del prodotto unita al prezzo, mi ha sempre fatto desistere.

[aggiunti da Daniela Gì
- Pennelli Sigma? 

Sono stati un acquisto pessimo di diversi anni fa...come si dice in questi casi?
È stato e non sarà mai più, ritengo la Sigma un'azienda poco seria e assolutamente indegna di nota.

- Pennelli Zoeva? No

Ma sono tentatissima, appena potrò mi regalerò il nuovo set bamboo.

-Blush Orgasm di NARS? No

Credo che l'ansia da prestazione di questo prodotto, potrebbe farlo implodere.

- Lemon Aid di Benefit? No

Prezzo alto e difficile reperibilità.


- Smalti Eyeko? No

Per lo stesso motivo di cui sopra.


[letto da lidalgirl

-Il balsamo Splend'Or ? 

Il mitico "Cocco" è uno dei miei prodotti preferiti per capelli, un'ottimo balsamo ad un prezzo imbattibile.

-Un prodotto Pupa? No

Da quando mi regalavano per natale le loro palettine dalle forme più disparate, ho sempre ritenuto ed associato questo marchio a dei prodotti adatti per le ragazzine.
Non riesco tutt'ora a considerare la Pupa un'azienda di un certo livello nel mondo del makeup.
Inoltre i prezzi "lievitanti" mi fanno venir voglia di andare alla Mac, così ha improvvisamente senso spendere 18 € per un rossetto, senza sentirmi una pazza "scialacquatrice".




Bene ragazze, anche per questa volta penso di avervi detto tutto.
Spero che il post vi sia piaciuto e che anche voi vorrete rispondere a questo tag.
Un caro saluto a Yuko.

Se vorrete lasciare un commento per dire la vostra, sarei felice di leggere la vostra opinione e di rispondervi.

A presto.

Alice

PS : il post sulla vincitrice del concorso bolle in pentola...a breve uscirà!