domenica 25 marzo 2012

Capelli trattatati...SOS secchezza "Fai da Te"!

Ciao a tutte ragazze, oggi vorrei parlarvi di un argomento che spero possa essere utile a molte di voi.

Recentemente ho fatto dei colpi di sole, abbinati ad un bagno di colore rosso, per dare una nuova sfumatura ai miei capelli.
Ormai erano anni che non li trattavo più e, si sa, quando noi donne abbiamo bisogno di cambiamento, la prima cosa che si cambia, sono i capelli.

Così nonostante io sia per i capelli naturali in generale, ho scelto di trattare i miei capelli con tinte chimiche.

Avevo preso in considerazione di fare l'henné, che tra l'altro adoro, ma purtroppo su capelli "scuri" come i miei il riflesso rosso si vede appena e, più che altro l'effetto che ottengo è un bel lucido con delle sfumature molto leggere.

Ma questa volta, avevo bisogno di un cambiamento radicale, così mi sono affidata al mio parrucchiere e voilà, questo è il risultato che ho ottenuto...


Il colore mi piace molto, così come i riflessi, tuttavia, come c'era da aspettarsi, i miei capelli sono diventati molto secchi.

Nonostante questo, non ho voluto stravolgere la mia routine composta da prodotti quanto più naturali possibili, magari iniziando ad usare siliconi&Co, ma ho dovuto cambiare le mie abitudini.

Così ecco quali accorgimenti ho usato per mantenere i miei capelli sani, senza cercare di camuffare la secchezza con schifezzine, ma piuttosto cercando di idratarli e nutrirli in profondità.

Allora, iniziamo con le novità...

1) Shampoo, Balsamo e Maschera sono cambiati.

Prima usavo la linea al Cacao e Cocco della Garnier e la alternavo a quella con l'Aceto di Mora.

Adesso uso la linea con Avocado e Burro di Karité e, mi sto trovando davvero benissimo.


Questi prodotti sono davvero molto idranti e, al momento sono perfetti per i miei capelli, che hanno bisogno della maggior idratazione possibile.


2) Maschera "Fai da Te" pre-shampoo.

Precedentemente facevo una maschera pre-shampoo circa 2-3 volte al mese e, ne realizzavo una molto semplice ispirata a questo post (Clicca Quì).

Adesso, ogni volta che lavo i capelli (ogni 3-4 giorni), faccio una maschera pre-shampoo con questi ingredienti (tenete presente che ho i capelli abbastanza lunghi, sono a circa metà schiena) :

3 Cucchiai di Latte

1 Cucchiaino colmo di miele

1 Cucchiaino colmo di Olio Extra Vergine d'Oliva

1 Cucchiaio di Olio di Ricino (che ormai per i miei capelli è diventato il miglior amico)

1 Cucchiaio di Balsamo all'Olio di Avocado della Garnier

1 Cucchiaio di Splend'Or al Cocco

*Facoltativo : ogni tanto aggiungo il rosso di un uovo


Mischio il tutto creando una bella cremina, bagno appena le mie lunghezze con un po' d'acqua e schiaffo tutto sui capelli, che successivamente appunto e avvolgo con la pellicola trasparente.

E faccio agire la maschera per circa 2 ore, più di tanto è difficile che io riesca a tenerla in testa.

Poi faccio lo shampoo, dopo il balsamo e quando metto la maschera della Garnier, aggiungo un po' di olio di Ricino e, lascio in posa qualche minuto, giusto il tempo dello scrub al corpo.

3) Prima di asciugare i miei capelli, applico un po' di Olio di Semi di Lino dei Provenzali sulle lunghezze, insieme al fluido anti-crespo alle proteine della seta di Bottega Verde.



Con questi piccoli accorgimenti, i miei capelli acquistano vigore dopo ogni shampoo e sono sempre meno secchi.

Ormai stanno riacquistando la loro normale lucentezza e morbidezza e, devo dire che sono molto soddisfatta e fiera di non essere caduta in tentazione dei soliti siliconi, che promettono miracoli e, alla fine "nascondono" il problema e non risolvono nulla.


Bene, spero che questo post ed il cambio di colore di capelli vi sia piaciuto, se vorrete lasciare un commento sarò felice di rispondervi.

A presto.

Alice

13 commenti:

  1. Anch'io uso questa linea di shampoo per i miei capelli secchi e mi trovo benissimo!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono dei prodotti molto nutrienti! :)
      Per me, prima lo erano troppo, adesso sono perfetti. ^_^

      Elimina
  2. Per me che ho i capelli grassi questi prodotti li appesantiscono un pò.Mi sono iscritta al tuo blog che ho trovato su beautyblogreunion se ti va passa sul mio blog ilmondonelmiobeauty.blogspot.com un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora ti consiglio decisamente la linea all'aceto di mora e henné, penso che ti ci troverai molto bene. :)
      Passerò sicuramente a dare un'occhiata al tuo blog. ^_^

      Elimina
  3. mi sa che proverò a fare ò'impacco seguendo la ricettina che hai postato :)

    RispondiElimina
  4. Fammi sapere come ti trovi! ^_^

    RispondiElimina
  5. Ciao, ti invito al mio giveaway potresti vincere i prodotti di ITALMAMI, che offre ben 3 premi a scelta al fortunato vincitore, scade il 12/04/2012
    http://lacreativitadianna.blogspot.it/2012/03/6-giveaway-vinci-i-prodotti-di-italmami.html
    Ti aspettiamo Ciao e a presto^_^

    RispondiElimina
  6. Molto interessante il tuo blog e i tuoi post :)

    Kisses, The Spotted Cherry Pie

    RispondiElimina
  7. splendido colore, complimenti al parrucchiere! io ho fatto l'hennè da un mesetto e il rosso è quasi svanito sarà perchè ho i capelli scuri? sob :(
    grazie delle dritte, le terrò a mente ;)

    RispondiElimina